L'isola  Guernsey,  non fa parte direttamente del Regno Unito  dipendendo  dalla Corona  Britannica, ma comunque inglese.Da circa la  metà 800', gli  abitanti si ribellarono alla corona perchè la moneta a debito  (Fino agli  inizi del XIX secolo Guernsey usava principalmente monete francesi)di cui  erano  obbligati ad usare, gli  produceva un debito pubblico tale,che non  avevano  i  soldi  per  riparare  strade, ponti,  porticciuoli  ecc.Dalla  ribellione  gli  abitanti  ottennero  di  coniarsi  le loro monete locali
 cosa  che  il governo  dell'isola si  affrettò a fare. Queste sono monete
 (non erano sterline) che nell'isola Guernsey circolarono da circa la metà  800'fino ai primi del 900'.Dopo quella data, arrivarono le banche inglesi  che  rovinarono tutto quello  che di bene, in questioni monetarie  fecero  gli  abitanti   dell'isola.Con   queste   monete   accettate da tutti, si  costruirono  strade, ponti, ecc.Questa, ma  molte altre  realtà di monete  locali,dimostrano che una moneta sganciata da quella ufficiale ci farebbe
 uscire da questa attuale economia distruttrice.